20 giugno 2017

30 marzo 2017


27 febbraio 2017

...

I lettori più attenti lo avranno già notato: il vostro username, valido su tutti i quotidiani Vivere, non serve più per lasciare i commenti mentre resta valido per inserire un annuncio gratuito, per votare nei sondaggi, per scrivere a altri lettori e soprattutto per scaricare i coupon nella pagina dei regali. Perché? E come faccio a commentare?


25 febbraio 2017

...

Nella notte tra venerdì e sabato i quotidiani online Vivere si sposteranno su un nuovo server. Il servizio non verrà mai interrotto, ma si verificheranno alcune anomalie. Ci scusiamo da subito per il disservizio.


11 febbraio 2017


10 gennaio 2017


24 novembre 2016


6 ottobre 2016


4 aprile 2016


22 febbraio 2016

...

Registrarsi a Vivere Senigallia è un'operazione molto veloce che permette a tutti i lettori di usufruire di una lunga serie di servizi gratuiti. Ecco qualche esempio: vedere meno pubblicità, essere avvertito quando qualcuno commenta un articolo che mi interessa, personalizzare l'home page, ricevere regali, lasciare annunci gratuiti e molto altro!


10 dicembre 2015


13 ottobre 2015


28 settembre 2015


29 giugno 2015


18 giugno 2015


9 giugno 2015

...

I Cookie sono file di testo salvati all'interno del vostro browser che conservano alcune infomazioni finalizzate ad assicurare un servizio migliore. Alcune delle finalità di installazione dei cookie potrebbero necessitare del consenso dell'utente.


3 febbraio 2015

...

Scrivo queste poche righe per informare i fanesi che non sono più il Direttore di Vivere Fano, il mio saluto è quindi rivolto a tutti coloro che negli ultimi tre anni hanno iniziato a seguire questo portale e a leggere quanto questa redazione ha avuto da dire... Ma non è un addio, grazie alla disponibilità del nuovo Direttore il mio occhio sarà ancora puntato su Fano, ma questa volta dall'esterno.


8 gennaio 2015


19 dicembre 2014


26 agosto 2014


30 giugno 2014

...

L’ANSO esprime massima solidarietà ai colleghi di Tuttoggi.info, i delicati argomenti della libertà di informazione sono sempre all’ordine del giorno specialmente nel riguardo dei piccoli editori. Confermiamo la disponibilità dell’Associazione a valutare come sempre tutte le iniziative che si renderanno opportune laddove si mettessero in discussione i diritti fondamentali dell'informazione per la vita democratica del Paese.


16 giugno 2014



13 giugno 2014


11 giugno 2014

...

L'archivio di un quotidiano online rimane disponibile per tutti per sempre. Chi anni fa è stato coinvolto in un fatto di cronaca raccontato in uno dei nostri articoli potrebbe essere individuato immediatamente nei motori di ricerca in virtù di quell'articolo, anche se in realtà le informazioni potrebbero non essere più aggiornate.


26 maggio 2014


7 maggio 2014


28 marzo 2014


27 marzo 2014


8 marzo 2014

...

No, non è un errore, volevo scrivere proprio "Benvenuta". Quando ci si iscrive al giornale o si effettua il login, da sempre, il sistema ci accoglie con un bel "Benvenuto michele". Al posto di "michele" mettete il vostro nome.


16 dicembre 2013

...

Nei 10 anni di storia di Edizioni Vivere, sin dalla prima pubblicazione di Vivere Senigallia sono cambiate tante cose, il sito è stato ridisegnato più volte, allargato, semplificato. Ma una cosa è rimasta sempre la stessa: la prima pagina la impostate voi lettori che decidete quali sono le notizie più importanti con i vostri click.


29 novembre 2013

...

Tutti insieme per la Sardegna. Parte così la campagna solidale sui quotidiani online locali voluta da ANSO, schierata al fianco della Croce Rossa Italiana che da subito ha soccorso e portato aiuti alle popolazioni colpite dall’alluvione.


25 novembre 2013


8 novembre 2013

...

Vivere Senigallia compie 10 anni. Un traguardo che segna dieci anni di informazione a servizio del territorio e dei lettori. E proprio insieme a voi, che sempre più numerosi e assiduamente ci seguite, vogliamo festeggiare.


4 ottobre 2013


16 luglio 2013

...

Tutti i quotidiani Vivere offrono da sempre un'informazione partecipata su misura del lettore. La redazione infatti rinuncia al suo diritto di decidere quali sono le notizie più importanti (ad eccezione le notizie in evidenza) lasciando questo compito ai lettori. È infatti il numero di letture che decide quali sono le notizie che vanno in testa in home page.