Registrarsi a Vivere per leggere le notizie con una marcia in più

19/02/2016 - Registrarsi a Vivere Senigallia è un'operazione molto veloce che permette a tutti i lettori di usufruire di una lunga serie di servizi gratuiti. Ecco qualche esempio: vedere meno pubblicità, essere avvertito quando qualcuno commenta un articolo che mi interessa, personalizzare l'home page, ricevere regali, lasciare annunci gratuiti e molto altro!

Dopo qualche settimana di assestamento tutti i nostri servizi per gli utenti registrati sono tornati attivi. Ecco una piccola guida.

Vedere meno pubblicità
Non bisogna fare nulla. Tutti gli utenti registrati vedono un banner ogni due articoli, mentre chi non è registrato vede un banner ogni articolo.
Un esempio qui.

Annunci gratuti
Tutti i lettori possono lasciare un annuncio gratuito nell'apposita sezione.
Per maggiori info: http://vivere.biz/atA8, per lasciare un annuncio o leggere gli altri: http://www.viveresenigallia.it/annunci

Regali
La redazione sa che la più grande ricchezza di un giornale sono i propri lettori. Lettori che qualche regalo senza dubbio se lo meritano.
Quanche info in più: http://vivere.biz/atKZ. Per vedere i regali disponibili: http://www.viveresenigallia.it/coupon

Messagi agli altri lettori
Se vuoi contattare l'autore di un commento particolarmente intelligente non c'è niente di meglio che mandargli un messaggio.
Puoi accedere ai messaggi dal menù di benevenuto o cliccando su http://www.viveresenigallia.it/messaggeria
Sarete avvertiti dei messaggi ricevuti tramite una campanella, come nell'immagine in cima a questo articolo. Foto.

Personalizzare il giornale
Tutti i lettori possono scegliere se visualizzare il giornale vedendo prima le notizie più cliccate, vedendo subito le ultime notizie appena pubblicate o inserire tra le altre notizie anche quelle di Vivere Italia e Vivere Marche.
Solo i lettori registrati possono chiedere a Vivere Senigallia di ordinare le notizie secondo i propri gusti. (Il giornale le ordinerà in base agli argomenti presenti negli articoli che leggi più di frequente)
Per segliere come leggere il giornale basta selezionare la modalità nella barra del giorno. Foto.

Modificare il giornale per tutti i lettori
Cliccando sul bottone "Spingi su" in fondo ad un articolo l'articolo stesso salirà più in alto rispetto agli altri articoli, come se avesse avuto 10 letture in più. Foto.

Servizio Promemoria
Se vediamo in home page un articolo che ci piace, ma non abbiamo il tempo di leggerlo, basta cliccare su "Leggi dopo".
La campanella in alto a sinistra del sito ci ricorderà di leggerli quando torneremo sul giornale con più calma. Foto.
Vivere Senigallia può anche ricordarci di commentare un articolo, nel caso dopo averlo letto vogliamo documentarci prima di scrivere. Basta cliccare sull'apposita icona e la solita campanella ci ricorderà il nostro proposito.

Chi ha commentato gli articoli che mi piacciono, che ho commentato o che voglio seguire?
Per saperlo basta affidarsi alla solita campanella!
Un pulsante in fondo all'articolo ci permete di selezionare gli articoli che vogliamo "Tenere d'occhio". Ovvero quegli articoli di cui ci interessa sapere quando saranno commentati.
L'opzione si attiva anche quando lasciamo un commento o quando clicchiamo mi piace. Foto.
Confesso, questa è la mia funzione preferita.

Commentare più facilmente
I lettori registrati possono lasciare commenti senza dover ogni volta verificare la mail, senza firmarsi ogni volta e senza inserire il fastidioso codice di verifica anti-bot.

Per registrarsi bastano pochi click a partire da qui: http://www.viveresenigallia.it/account/signup







Questo è un editoriale pubblicato il 19-02-2016 alle 23:55 sul giornale del 22 febbraio 2016 - 1195 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, michele pinto, editoriale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atR4