5 settembre 2011

6 giugno 2011


4 giugno 2011


28 maggio 2011


24 maggio 2011

...

Per tutto quello che cerchi o di cui vuoi liberarti ci sono i giornali del network Edizioni Vivere. Cerchi un principe azzurro? Vuoi cambiare auto? L'ultimo must di abbigliamento deve essere tuo? Hai bisogno di aiuto in casa o per gli studi? Per questo e molto altro c'è il nuovo servizio che il tuo quotidiano online mette a disposizione di tutti i lettori. Gli Annunci ti rendono la vita più facile, il tutto a portata di click.


14 maggio 2011


21 aprile 2011


15 gennaio 2011

...

"Nel pieno rispetto delle leggi vigenti". Uno dei più grandi problemi che internet affronta fin dalla sua nascita è il rapporto con il Copyright. Le normative sul diritto d'autore che da decenni regolano il mondo della stampa, dell'editoria ma anche dell'arte e dell'informazione hanno subito un sostanziale stravolgimento con l'arrivo della "rete". Ecco perché Edizioni Vivere sceglie il Creative Commons, "nel pieno rispetto delle leggi".


24 dicembre 2010


22 novembre 2010

...

Aprire oggi un quotidiano online è certamente una scelta audace ma vincente. La crisi dell'editoria classica unita alle enormi potenzialità del web possono diventare il trampolino di lancio di un'attività imprenditoriale di successo. Aprire un quotidiano online comporta anche forti costi: realizzazione, registrazione in tribunale, server, grafica. Costi che possono essere ammortizzati solo in diversi anni di lavoro. La soluzione la mette a disposizione Edizioni Vivere.


23 ottobre 2010

...

Gazzani Catering, Associazione Culturale Summer Jamboree, Fiorello Show - Live Tour, McDonald's Marche, Fioreria Mauro, Computer World, Athena - La Terra e il Cielo, Il Maestrale, Comune di Senigallia, Compro Oro e lo Studio Osteopatico Gianluca Fratini sono alcuni dei nostri clienti.
Ecco cosa pensano di noi.


21 ottobre 2010

...

Vogliamo sintetizzare in poche frasi le linee guida dei nostri giornali. Questo è quello che in redazione ci impegnamo di fare, nei limiti del possibile. Siamo certi che i nostri lettori, sempre attenti, ci aiuteranno segnalandoci quando usciremo da queste linee guida.


13 ottobre 2010


7 ottobre 2010


6 ottobre 2010

...

Con un'interessante sentenza, la n. 35511 del 2010, la quarta Sezione Penale della Corte di Cassazione fissa un principio di diritto di primaria rilevanza per tutti gli operatori della stampa on line. Infatti, in estrema sintesi, per la Corte di Cassazione il direttore editoriale di un giornale on line, privo pertanto di diffusione a mezzo stampa cartacea, non è responsabile per i reati di diffamazione che siano commessi da commentatori o blogger.


10 agosto 2010

...

Scegliendo di curare e dirigere un quotidiano online, ho abbracciato con coraggio ed entusiasmo un progetto in cui credo con fermezza: la libera, gratuita e trasparente informazione, a disposizione di tutti, dovunque e in qualsiasi momento. Ho scelto di lavorare con passione e dedizione per la mia e vostra comunità, di cui Vivere Assisi si farà portavoce, per rendere voi i veri protagonisti dell'informazione.


13 luglio 2010


10 luglio 2010


9 luglio 2010

...

Quello di venerdì 9 luglio non sarà uno sciopero come gli altri. Non è una delle tante manifestazioni che caratterizzano la vita sociale e sindacale del nostro Paese. I giornalisti si fermano non per loro interessi corporativi, ma per difendere un diritti essenziale di tutti i cittadini: il diritto di essere informati.


19 giugno 2010


18 giugno 2010


16 giugno 2010


3 aprile 2010

...

Nella giornata di martedì Vivere Senigallia ha battuto ogni record di accessi al proprio sito.
Sono stati infatti 41.631 i click sulle nostre pagine. I lettori unici, lo stesso giorno sono stati 7.263.


9 marzo 2010


25 febbraio 2010


2 febbraio 2010


30 gennaio 2010


15 gennaio 2010


13 gennaio 2010


14 dicembre 2009


3 dicembre 2009


3 novembre 2009


19 ottobre 2009


6 ottobre 2009

...

Da oggi è più facile lasciare i commenti sui quotidiani Vivere.
Per tutti gli utenti del social network Facebook sarà possibile firmarsi con un semplice click sul pulsante "Facebook Connect".


1 ottobre 2009


2 settembre 2009